Presi per incantamento. Teoria della persuasione socratica

Presi per incantamento. Teoria della persuasione socratica - Gabriele Flamigni | Ericsfund.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su ericsfund.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Gabriele Flamigni
DIMENSIONE
8,55 MB
NOME DEL FILE
Presi per incantamento. Teoria della persuasione socratica.pdf
ISBN
4720598257932

DESCRIZIONE

Nel "Carmide" Platone attribuisce a Socrate il ricorso a una curiosa metafora. Al giovane Carmide, che ha bisogno di una terapia per la cefalea, egli spiega che questa dovrà essere preceduta da una cura dell'anima. «L'anima - spiega Socrate - si cura con certi incantesimi, e questi incantesimi sono le belle parole». Lo studio di questa immagine dell'incantesimo consente all'autore di questo libro di tematizzare una nozione centrale nell'opera platonica: la persuasione, come indica il sottotitolo. Il principale risultato dell'indagine consiste in un'inedita rielaborazione del rapporto tra filosofia e retorica, che viene spesso appiattito a una semplice opposizione. Socrate non è un retore, Gorgia non è un filosofo, ma entrambi affermano di aspirare alla persuasione dell'altro. E la persuasione filosofica, se in un certo senso è qualcosa di completamente diverso da quella retorica, in un altro si rivela il frutto di un compromesso necessario del filosofo con l'attività del retore. Prefazione di Maria Michela Sassi.

Piaceri rubati. Le più belle storie dei miti greci. Devilman saga.

Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da ETS, collana Philosophica, brossura, data pubblicazione dicembre 2017, 9788846750532. Gabriele Flamigni Presi per incantamento Teoria della persuasione socratica Prefazione di Maria Michela Sassi Edizioni ETS flamigni-book.indb 5 15/11/17 16.36 In the "Charmides" Plato ascribes to Socrates the recourse to a curious metaphor.

LIBRI CORRELATI