Il vetro come materiale strutturale

Il vetro come materiale strutturale - Emanuele Cagnacci | Ericsfund.org Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su ericsfund.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Emanuele Cagnacci
DIMENSIONE
9,62 MB
NOME DEL FILE
Il vetro come materiale strutturale.pdf
ISBN
5146640927121

DESCRIZIONE

Nel volume si esplorano le potenzialità del vetro come materiale strutturale illustrandone le principali caratteristiche fisico-meccaniche, anche con l'ausilio di esempi di calcolo. La fragilità del vetro e, soprattutto, la possibilità che esso venga danneggiato da urti accidentali o per rotture spontanee è l'handicap maggiore che questo materiale possiede per l'impiego strutturale. Per ovviare a tali inconvenienti il progettista moderno, che ha in Peter Rice il precursore, ha introdotto accanto a tecniche come la stratificazione anche criteri di progetto: tra questi, la ridondanza e la progettazione fail-safe. L'altra strada qui illustrata è quella di strutture composte in vetro - C-FRP, che affiancano al vetro fragile un altro materiale che offre duttilità al sistema. Gli autori hanno svolto una ricerca teorico-sperimentale che dimostra come l'utilizzo di barre di C-FRP per il rinforzo di travi in vetro sia una tecnica molto efficace. I risultati della ricerca, condotta presso il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale dell'Università degli Studi di Firenze, sono molto incoraggianti soprattutto se letti in relazione ad altre esperienze e agli esempi di realizzazioni

Questo tipo di vetro, essendo trasparente, fa entrare la luce del sole e nello stesso tempo protegge gli ambienti dalle intemperie esterne. Quando si parla di vetro di solito si pensa subito al vetro fragile, ... Vetro strutturale: diffusione nell'architettura Vista dall'interno della facciata con travi in vetro portanti.

I vetri sono solidi amorfi, dunque non possiedono un reticolo cristallino ordinato, ma una struttura disordinata e rigida composta da atomi legati covalentemente; tale reticolo disordinato permette la presenza di interstizi in cui possono essere presenti impurezze, spesso ... Il vetro, materiale dell'architettura del nuovo millennio Leggerezza, esattezza, consistenza, molteplicità, sono alcuni dei valori, delle qualità e delle specificità emerse come mega-trends in questi primi decenni del nuovo millennio: il materiale vetro le rappresenta tutte. È uno dei materiali simbolo di una rivoluzione che ha coinvolto tutto il mondo industriale senza che ce ne siamo ... Il vetro strutturale non è un materiale tradizionale contemplato né negli Eurocodici, né nelle recenti Norme Tecniche delle Costruzioni.

LIBRI CORRELATI