Torino. La città dell'automobile. Un secolo di industria dalle origini a oggi

Torino. La città dell'automobile. Un secolo di industria dalle origini a oggi - Enrico Miletto | Ericsfund.org Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su ericsfund.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Enrico Miletto
DIMENSIONE
10,87 MB
NOME DEL FILE
Torino. La città dell'automobile. Un secolo di industria dalle origini a oggi.pdf
ISBN
1757732327718

DESCRIZIONE

Torino e l'automobile: un legame inscindibile, quasi ovvio. In realtà, la nascita dell'industria automobilistica in città non fu un evento scontato. Dopo la perdita del ruolo di capitale e il dissesto delle maggiori banche locali, protagoniste di infelici speculazioni finanziarie, le condizioni socioeconomiche della città erano tutt'altro che favorevoli. Proprio alla fine dell'Ottocento, però, cominciarono a riversarsi nel capoluogo piemontese importanti flussi finanziari, spesso provenienti dalle rendite fondiarie di cui erano titolari le famiglie più facoltose della città. All'epoca, quel che veniva dalla Francia continuava a far testo a Torino. E l'industria automobilistica transalpina faceva scuola in Europa. Fu l'inizio di un'avventura durata più di un secolo. Un volume inedito per raccontare il connubio fra Torino e l'automobile: l'epopea delle origini (con il censimento puntuale delle aziende, la localizzazione degli stabilimenti e il racconto delle vicende, spesso sconfinante nel mito, delle numerose sigle attive agli albori del Novecento), le grandi aziende pionieristiche e i loro fondatori, l'espansione tumultuosa in occasione dello sforzo bellico per la Grande Guerra, le prime corse e le grandi esposizioni, la nascita dell'Automobile Club e poi l'affermazione della FIAT, per molti anni il simbolo stesso di Torino e punto di arrivo dei lavoratori provenienti da tutta Italia, soprattutto dal Sud. In un libro dallo stile rigoroso ma agile, arricchito dalle immagini dei più importanti archivi cittadini e nazionali, la corsa alla modernità di una città intera.

Si ritiene che la pianura ai piedi delle Alpi fosse abitata da popolazioni costituite in maggioranza da montanari, da gente scesa dalle cime, venuta dalle alture. L'aggettivo Taurinus parrebbe, infatti, scaturire da un riferimento a popolazioni di altura, prossime a Montanus. Enrico Miletto, Donatella Sasso, Torino città dell'automobile.

Un secolo di industria dalle origini a oggi' di Enrico Miletto e Donatella Sasso. Introduce Sergio Soave, Presidentre del Polo del '900.

LIBRI CORRELATI