Piani di luce. La cinematografia di Vittorio Storaro

Piani di luce. La cinematografia di Vittorio Storaro - G. M. Rossi | Ericsfund.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su ericsfund.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
G. M. Rossi
DIMENSIONE
12,73 MB
NOME DEL FILE
Piani di luce. La cinematografia di Vittorio Storaro.pdf
ISBN
2667912966938

DESCRIZIONE

In oltre cinquant'anni di lavoro dietro o accanto alla macchina da presa, Vittorio Storaro (vincitore di tre premi Oscar per la fotografia) ha saputo sviluppare un metodo e una teoria che lo hanno portato a potersi definire a tutti gli effetti coautore del film. Grazie a lui la cinematografia, cioè l'arte di scrivere con la luce e con il movimento, è passata definitivamente dall'ambito tecnico a quello espressivo, e non c'è critico o spettatore che non se ne sia accorto di fronte a opere come "Il conformista", "Apocalypse Now" o "Reds". Così, parlare di luce naturale o artificiale, di suggestioni dei maestri della pittura o di valenza simbolica degli opposti (giorno-notte, luce-ombra, maschile-femminile) in relazione all'opera di Storaro diventa un modo per rileggere i film anche dal suo particolare punto di vista: il racconto per immagini e il racconto delle immagini. I saggi e le letture di questo volume intendono mettere a fuoco alcuni aspetti decisivi della sua poetica e i risultati più rilevanti della sua produzione filmica, analizzando in particolare le componenti tecniche e teoriche alla base della sua «scrittura di luce», i profondi legami con le arti figurative, gli incontri determinanti e fecondi con Bernardo Bertolucci e Francis Ford Coppola, il rapporto controverso e creativo con Hollywood o l'originale lavoro d'illuminazione per le riprese di opere liriche nei luoghi reali, tutte testimonianze della sua statura artistica.

Rossi e Marco Vanelli e dedicato al 'genio delle luci' al cinema. Vincitore del Premio Fiesole ai Maestri del Cinema 2017, Vittorio Storaro si auto-definisce Cinematographer, ampliando e dando così un segno di autorialità alla figura che viene comunemente chiamata 'direttore della fotografia'. 9788846749864 In oltre cinquant'anni di lavoro dietro o accanto alla macchina da presa, Vittorio Storaro (vincitore di tre premi Oscar, prezzo 12.35 euro Disponibile su LibroCo.it Acquista online il libro Piani di luce.

Autore della fotografia, nato a Roma il 24 giugno 1940. È il maggior rappresentante di una scuola di pensiero che reclama dignità autoriale per il direttore della fotografia, definizione che però S.

LIBRI CORRELATI