Storie partigiane. Letteratura e memorialistica della Resistenza

Storie partigiane. Letteratura e memorialistica della Resistenza - Andrea Grassia Gaetangelo | Ericsfund.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su ericsfund.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Andrea Grassia Gaetangelo
DIMENSIONE
10,38 MB
NOME DEL FILE
Storie partigiane. Letteratura e memorialistica della Resistenza.pdf
ISBN
2176587279085

DESCRIZIONE

Questo libro propone un percorso critico-analitico attraverso alcuni romanzi più o meno direttamente appartenenti alla narrativa sulla Resistenza. Nella prima parte sono presentati "De profundis" di Satta, "L'Agnese va a morire" della Viganò, "I piccoli maestri di Meneghello" e "L'ora del ritorno" di Tassinari. La seconda parte è dedicata alla scrittura di Renato Romagnoli, partigiano gappista bolognese. La riflessione sul rapporto tra individuo e società, tra l'azione individuale e i fatti storici emerge pressante dagli scritti degli autori presi in esame. I loro romanzi mettono in evidenza il rapporto fra esperienza diretta, memoria e scrittura. Con stili e caratteristiche del tutto peculiari e perciò differenti, ci restituiscono l'esperienza resistenziale e ciò che ha significato per chi l'ha vissuta, a partire dalla messa in discussione del potere e dell'autorità e, più in generale, della politica, ripensata e partecipata direttamente. L'autore sottolinea il carattere altamente formativo della Resistenza, in quanto processo storico-politico popolare e di massa.

In tutte le città le donne partigiane lottavano quotidianamente per recuperare i beni di massima necessità per il ... Scrivendo di memorialistica, Saccenti dà molta importanza anche alle opere scritte da donne come Barbara Allason, con Memorie di un'antifascista (1919-1940) uscito nel 1946, Bianca Ceva, con Tempi dei vivi (1943-1945), uscito nel 1954, Marina Sereni, con I giorni della nostra vita, del 1955, e Ada Gobetti, con Diario partigiano, del 1956 [28] M. SACCENTI, "Letteratura della Resistenza ... Lingua e letteratura della stampa partigiana in Italia tra il 1943 e il 1950: il racconto (e il romanzo), il pubblico, i fatti raccontati, l\'eroe partigiano, lo stile, Uomini e no, Italo Calvino, Beppe Fenoglio e il movimento.

Letteratura e memorialistica della Resistenza su kassir.travel! Qui ci sono libri migliori di Andrea Grassia Gaetangelo. E molto altro ancora.

LIBRI CORRELATI