Le istituzioni dell'agonia. Ergastolo e pena di morte

Le istituzioni dell'agonia. Ergastolo e pena di morte - Nicola Valentino | Ericsfund.org Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su ericsfund.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Nicola Valentino
DIMENSIONE
12,63 MB
NOME DEL FILE
Le istituzioni dell'agonia. Ergastolo e pena di morte.pdf
ISBN
9795120036122

DESCRIZIONE

Nel mondo, una parte dell'umanità vive una condizione di agonia, non a causa di una malattia terminale, ma perché viene ridotta in agonia attraverso due istituti dei sistemi penali che sono la pena di morte e l'ergastolo. Di queste pene capitali è qui delineata la sostanziale similitudine, attraversando le esperienze delle persone nei bracci della morte e di quelle condannate "fino alla morte del reo". Le 1677 persone attualmente all'ergastolo in Italia costituiscono una presenza luttuosa per quelle porzioni di società che non vogliono che una persona possa essere condannata fino alla morte. Vestire il lutto per l'esistenza di una morte sociale da pena capitale può costituire un modo per rendere palese ciò che viene celato istituzionalmente e culturalmente giustificato attraverso la mostrificazione dei condannati. E sollecitato anche uno spostamento lessicale rispetto all'uso di parole che celano la crudezza della condizione. Solo l'abolizione dell'ergastolo e l'attestarsi del sistema penale sulle pene temporali che già esistono può rimettere in gioco parole abusate come il termine speranza. La sua simbologia può avere senso solo se è scritta in sentenza una data di fine pena.

Giovedì 1 febbraio ore 17,30 - Via Manzoni 21, Firenze L'ergastolo è la seconda tra le "pene principali stabilite per i delitti", dopo la pena di morte, e seguita dalla reclusione e dalla multa (ex art. 17), è pena restrittiva della libertà ... Beccaria afferma inoltre che l'ergastolo e i lavori forzati sono strumenti piú efficaci della pena di morte.

Nel 2013 una sentenza della Corte europea dei diritti dell'uomo ha stabilito che tale pena viola i diritti umani quando la scarcerazione sia espressamente proibita o quando non sia previsto nell'ordinamento che, non oltre i 26 anni di detenzione, il condannato possa ... "LE ISTITUZIONI DELL'AGONIA. Ergastolo e pena di morte" di Nicola Valentino, Edizioni Sensibili Alle Foglie Sarà presente l'autore GIOVEDì 21 MARZO a LIVORNO ore 18 c/o il Teatro Officina Refugio, Scali del Refugio 8 VENERDI' 22 MARZO PISA ore 17 c/o aula magna Facoltà di Scienze Politiche in via Serafini 3 NICOLA VALENTINO .

LIBRI CORRELATI