Vivere al ritmo della radicalità nella storia

Vivere al ritmo della radicalità nella storia - Giovanni Feliciani | Ericsfund.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su ericsfund.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Giovanni Feliciani
DIMENSIONE
7,93 MB
NOME DEL FILE
Vivere al ritmo della radicalità nella storia.pdf
ISBN
2507495043826

DESCRIZIONE

Bisogna sempre saper dubitare di aver raggiunto la certezza. C'è sempre qualcosa che sfugge alla comprensione. Non esistono principi assoluti perché tutto è destinato a cambiare. Nulla è immutabile. La mutazione è valida in ogni settore della vita. Questa concezione si può definire "vivere al ritmo della radicalità nella storia", come se appunto dovunque esistesse una tensione radicale tesa al mutamento, al cambiamento, alla trasformazione. L'universo, il mondo, la storia, la vita, ogni essere umano, hanno tutti e tutto un "ritmo". Ogni cosa ha un suo ciclo di nascita e di morte. Il ritmo è l'armonia del tutto. La legge della storia è il movimento perpetuo e dinamico dei cambiamenti. Occorre "immaginare" il futuro per poter superare il presente, occorre saper intravedere il senso della storia, che è quello di migliorare le condizioni generali del pianeta e dell'umanità. Il senso della storia dell'universo è tutto nel voler sconfiggere il nulla. Lo spirito del mondo sta nel suo struggente desiderio di perpetuare la vita. Ciò vuol dire partecipare allo "spirito" del mondo, al suo delinearsi, al suo manifestarsi, al suo farsi; e sentirsi abitanti del pianeta terra.

di Cateno Tempio 1 Lug 2015 Leave a comment. Il racconto e la scrittura. Esce, per Bibliosofica, "Vivere al ritmo della radicalità nella storia", il nuovo libro di Giovanni Feliciani Oltre l'anarco-individualismo di Max Stirner, oltre diverse delle tematiche care a Friedrich Nietzsche, ecco arrivare il " radicalismo " di Giovanni Feliciani. L'opera di Valerio Pastore e Isabella Capozzi liberamente ispirata a "Canzone a manovella" di Vinicio Capossela.

Consulta tutte le offerte in Geografia e Storia, scopri altri prodotti Feliciani Giovanni Vivere al ritmo della radicalità nella storia. «Bisogna sempre saper dubitare di aver raggiunto la certezza.

LIBRI CORRELATI