Nel cuore della città di Joyce. La Dublino di Ulysses

Nel cuore della città di Joyce. La Dublino di Ulysses - Marcello Fanfoni | Ericsfund.org Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su ericsfund.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Marcello Fanfoni
DIMENSIONE
6,92 MB
NOME DEL FILE
Nel cuore della città di Joyce. La Dublino di Ulysses.pdf
ISBN
3132791126525

DESCRIZIONE

James Augustine Aloysius Joyce nasce il 2 febbraio 1882 nel sobborgo di Rathgar, Dublino, e questo sarà soltanto il primo degli innumerevoli domicili presso cui si troverà ad alloggiare nel corso della sua vita. Il 1904 è l'anno decisivo per Joyce: in Nassau Street incontra Nora Barnacle che diventerà sua compagna per tutta la vita, e che Joyce immortalerà nelle sue opere. L'8 ottobre 1904 Joyce e Nora partono per l'esilio auto-imposto che li terrà lontani dall'Irlanda per la maggior parte della loro vita. E Joyce, nel suo esilio, non solo imparerà «che cos'è il cuore e ciò che sente», ma realizzerà appieno lo scopo che si era prefissato, ovvero quello di «foggiare nella fucina della mia anima la coscienza increata della mia razza»: con "Ulysses" infatti Joyce forgerà una nuova coscienza per i suoi connazionali, libera dai veleni della religione, del moralismo, del nazionalismo sciovinista. Una coscienza moderna, pacifista, liberale, gioiosa, disinibita, guarita finalmente dalla paralisi, da quella «emiplegia della volontà» che Joyce aveva raccontato in "Dubliners", quando aveva svelato al lettore «lo spettacolo del mondo in catene». Di questo mondo in catene, Dublino è il punto di osservazione privilegiato. La metropoli ibernica diviene paradigma, archetipo, teatro dell'intera vicenda umana, e il percorrere la città, accompagnati dai diciotto capitoli di "Ulysses", sarà a un tempo un itinerario alla scoperta di Dublino, del cuore umano e di quella esperienza umana, di cui "Ulysses" è geniale e irripetibile summa.

Lo scrittore irlandese, che si definiva cittadino europeo, ebbe comunque con la sua città un legame indissolubile. «Quando morirò Dublino sarà scritta nel mio cuore». James Joyce è l'autore irlandese che più di ogni altro è legato a Dublino, città nella quale ha ambientato molte delle sue opere. James Joyce: biografia, opere e pensiero del più grande scrittore modernista inglese autore, tra gli altri, di Dubliners e Ulisse I luoghi dell'Ulisse di James Joyce a Dublino e il Bloomsday.

La Dublino di Ulysses è un libro di Marcello Fanfoni pubblicato da Book Time nella collana Saggi: acquista su IBS a 16.00€! Ambientato il 16 giugno del 1904 a Dublino, l'Ulisse venne di fatto scritto a Trieste, Zurigo e Parigi tra il 1914 ed il 1921. La conoscenza della città e le minuziose descrizioni fattene nel ... Dublino e James Joyce: odi et amo.

LIBRI CORRELATI