Le residenze sabaude

Le residenze sabaude - C. Roggero | Ericsfund.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su ericsfund.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
C. Roggero
DIMENSIONE
11,80 MB
NOME DEL FILE
Le residenze sabaude.pdf
ISBN
5783830725676

DESCRIZIONE

Le Residenze Reali del Piemonte, proclamate «Patrimonio dell'Umanità» dall'Unesco nel 1997, riconoscono la loro matrice in quella «corona di delitie» intorno a Torino descritta dall'architetto Amedeo di Castellamonte nel 1679, e rivivono oggi nella caleidoscopica immagine che il volume propone. A partire dal centro, con il Palazzo Reale che si dilata negli edifici di governo della «zona di comando», la descrizione si apre alle Residenze di loisir costruite per iniziativa della dinastia dei Savoia intorno alla capitale fin dalla metà del Cinquecento. Multiformi e variegati scenari di fabbriche e giardini si susseguono in un percorso ideale, nel progressivo dilatarsi nel tempo e nello spazio. Ville fluviali, vigne collinari, sedi venatorie e castelli trasformati in maisons de plaisance sono illustrati dal ricco apparato fotografico e dai testi di studiosi e responsabili ai quali in questi anni è stata affidata la cura, il progetto, la gestione e il restauro di questo straordinario sistema territoriale barocco di rilevanza europea, leggibile attraverso il lessico dell'architettura e dell'arte che concorre a definire l'identità anche culturale dell'oggi.

Ecco le più belle, patrimonio UNESCO. Il Piemonte custodisce molti gioielli: dopo averti parlato delle vigne patrimonio UNESCO delle Langhe, Roero e Monferrato e dei musei di Torino , vogliamo accompagnarti ora in un piccolo viaggio alla scoperta delle Residenze Sabaude . le residenze sabaude Patrimonio mondiale dell'Umanità Nel 1997 le Residenze Sabaude, all'interno e nei pressi della città di Torino, sono state inserite nell'elenco del Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO poiché costituiscono un esempio perfetto dell'architettura monumentale del XVII e XVIII secolo e con il loro stile e loro proporzioni traducono in forma i principi della ... Residenze Reali Sabaude del Piemonte: benvenuti a corte! Patrimonio UNESCO dal 1997, l'elegante complesso delle Residenze Reali Sabaude del Piemonte invita a un viaggio nell'architettura, nell'arte e nei giardini storici della nostra regione. Progetto "Le Residenze Sabaude, patrimonio mondiale dell'umanità: portiamo a scuola i valori dell'UNESCO"a.s.

Diversi decenni hanno visto il susseguirsi di architetti eccelsi impegnati nella loro progettazione: da Ascanio Vitozzi a Benedetto Alfieri passando per Amedeo di Castellamonte, Guarino Guarini e Filippo Juvarra. Turismo Torino e Provincia - Le Residenze Reali Comune di Torino - Le Residenze Sabaude Le Residenze Reali di Torino e del Piemonte Come arrivare In treno Stazioni FS di Porta Nuova, Porta Susa, Lingotto, Dora. Per info: Trenitalia In aereo Aeroporto internazionale di Torino.

LIBRI CORRELATI