Il tempo senza età. La vecchiaia non esiste

Il tempo senza età. La vecchiaia non esiste - Marc Augé | Ericsfund.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su ericsfund.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Marc Augé
DIMENSIONE
8,79 MB
NOME DEL FILE
Il tempo senza età. La vecchiaia non esiste.pdf
ISBN
9385756805351

DESCRIZIONE

Raggiunta l'età in cui succede che qualcuno sul metrò si alzi per cedergli il posto, Marc Augé scava nei propri ricordi personali per sviluppare una riflessione, acuta e delicata, sul tempo che passa. "Conosco la mia età, posso dichiararla, ma non ci credo", scrive il grande antropologo per evidenziare la differenza tra il tempo e l'età. Perché sono gli altri a dire che siamo vecchi, a definirci secondo luoghi comuni, ma questa etichetta resta superficiale e lontana da quel che avvertiamo dentro di noi... Dunque, la vecchiaia non esiste. Certo, i corpi si logorano ma la soggettività resta, in qualche modo, fuori dal tempo ed è così che, come scrive Augé alla fine di questo libro, "tutti muoiono giovani".

Nel tempo della vecchiaia - Gabriella Caramore dialoga con Enzo Bianchi - Duration: 42:31. Vi sono tanti libri sulla vecchiaia che permettono di comprenderla e di conoscerla meglio, tanti saggi densi di riflessioni profonde e di consigli per la vita di tutti i giorni.Abbiamo selezionato dieci splendidi libri che parlano della terza età, delle sue peculiarità e di ciò che significa per chi la attraversa, prediligendo pubblicazioni recente ma senza dimenticare alcuni testi classici ... Il Tempo Senza Eta'. La Vecchiaia Non Esiste è un libro di Auge' Marc edito da Cortina Raffaello a ottobre 2014 - EAN 9788860306937: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online. Il tempo senza età.

Raggiunta l'età in cui succede che qualcuno sul metrò si alzi per cedergli il posto, Marc Augé scava nei propri ricordi ... "Conosco la mia età, posso dichiararla, ma non ci credo", scrive il grande antropologo per evidenziare la differenza tra il tempo e l'età. Perché sono gli altri a dire che siamo vecchi, a definirci secondo luoghi comuni ma questa etichetta resta superficiale e lontana da quel che avvertiamo dentro di noi.

LIBRI CORRELATI