Ammazziamo il gattopardo

Ammazziamo il gattopardo - Alan Friedman | Ericsfund.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su ericsfund.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Alan Friedman
DIMENSIONE
11,98 MB
NOME DEL FILE
Ammazziamo il gattopardo.pdf
ISBN
8815553641664

DESCRIZIONE

Perché l'Italia è precipitata nella crisi peggiore degli ultimi trent'anni? La colpa è della Germania, dell'austerity imposta dall'Europa, della moneta unica? O della mediocrità della classe dirigente? Esiste una via d'uscita, una ricetta per rifare il Paese? Per rispondere a queste domande, Alan Friedman, forse il giornalista straniero che conosce meglio la realtà italiana, parte da quegli anni Ottanta in cui l'Italia era la "quinta potenza economica del mondo" e pareva avviata verso una vera modernizzazione per arrivare fino alle drammatiche vicende degli ultimi anni. Attraverso conversazioni con i protagonisti dell'economia e della politica, da cinque ex presidenti del Consiglio (Giuliano Amato, Romano Prodi, Silvio Berlusconi, Massimo D'Alema, Mario Monti) a Matteo Renzi, Friedman fa luce su retroscena che nessuno ha finora raccontato. Il racconto delle vicende politiche degli ultimi anni assume una nuova luce, rivelando ciò che spesso è stato omesso o taciuto. E si combina con un ambizioso e sorprendente programma in dieci punti per rimettere il Paese sul binario della crescita e dell'occupazione. Il tempo delle mezze misure è finito, e Friedman, in questo libro coraggioso, offre una ricetta di riforme di vasta portata.

Per dieci anni la Casa Bianca, con l'appoggio di alleati a Roma e a Londra infrange o elude la legge, nel tentativo di sostenere Saddam Hussein. Ammazziamo il gattopardo, Libro di Alan Friedman. Sconto 50% e Spedizione con corriere a solo 1 euro.

Intervista a Francesco Boccia Un Governo sudista che trascura il Nord? Il ministro all'Huffpost risponde alla Lega: "Per il Sud è un diritto, non una concessione. Qui, per cambiare sul serio, dobbiamo cambiare testa, dobbiamo ammazzare il Gattopardo. La madre di tutti gli affari.

LIBRI CORRELATI