Perché il Sud è rimasto indietro

Perché il Sud è rimasto indietro - Emanuele Felice | Ericsfund.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su ericsfund.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Emanuele Felice
DIMENSIONE
7,12 MB
NOME DEL FILE
Perché il Sud è rimasto indietro.pdf
ISBN
6239735653178

DESCRIZIONE

L'Italia è divisa in due: Pil pro capite, condizioni di vita, diritti sociali, libertà civili dicono che il Mezzogiorno rimane arretrato rispetto all'Italia e all'Europa. Perché? Alcune spiegazioni parlano addirittura di una diversità genetica dei meridionali, o risalgono alla monarchia normanna; altre puntano il dito contro il Nord colpevole di aver sfruttato un Sud che prima dell'Unità sarebbe stato florido e avanzato; o chiamano in causa la sfavorevole collocazione geografica. Secondo Felice, sono state le classi dirigenti meridionali a ritardare lo sviluppo, dirottando le risorse verso la rendita più che verso gli usi produttivi. Al Sud occorre dunque modificare la società, spezzando le catene socio-istituzionali che la condannano all'arretratezza.

Storia economica d'Italia, il Mulino, Bologna 2015. Perché il Sud è rimasto indietro è un libro imprescindibile per chi voglia riprendere il filo della Questione Meridionale su basi aggiornate e con una chiave di lettura - finalmente - moderna. Le sue 200 pagine non sono di facilissima lettura, perché risentono dello sforzo di sintetizzare un dibattito amplissimo e tuttora in corso. Prof.

Emanuele Felice, Ascesa e declino. Storia economica d'Italia, il Mulino, Bologna 2015. Perché il Sud è rimasto indietro è un libro imprescindibile per chi voglia riprendere il filo della Questione Meridionale su basi aggiornate e con una chiave di lettura - finalmente - moderna.

LIBRI CORRELATI