Gli animali e il nazismo

Gli animali e il nazismo - Sax Boria | Ericsfund.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su ericsfund.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Sax Boria
DIMENSIONE
9,17 MB
NOME DEL FILE
Gli animali e il nazismo.pdf
ISBN
9567354924309

DESCRIZIONE

Indagando i rapporti tra Terzo Reich e mondo animale, questo libro mostra come i nazisti abbiano sfruttato simbologie animali per ribadire e diffondere il loro sistema di differenze razziali. I nazisti tendevano a risolvere i problemi etici riducendoli al principio biologico della lotta per la sopravvivenza. In quest'ottica, i predatori, simbolicamente legati ai funzionari di partito, venivano esaltati, mentre i nemici venivano associati alle prede. Il libro inoltre mette in luce alcuni dei paradossi più stridenti dell'ideologia nazista, nella quale promozione del vegetarianesimo e leggi per tutelare gli animali coesistevano con un metodico sistema di sterminio dell'essere umano. In queste pagine il lettore troverà non solo un originale approfondimento su alcuni aspetti dell'ideologia nazista, ma anche l'attenta ricostruzione di un capitolo poco conosciuto nella storia dei diritti degli animali.

Ebrei, comunisti e oppositori politici sono il bersaglio preferito dal nazismo. Nel 1939 Hitler scatena la seconda guerra mondiale.

Coloro che usano questo argomento dal carattere assiomatico, nel tentativo di screditare il pensiero antispecista e in evidente mancanza di argomenti logici e razionali, accostano il movimento animalista con l'ideologia nazista, con gli esponenti più noti del… nazismo e diritti degli animali: leggi nazionalsocialiste sugli animali e sulla natura - germania 1933 Il 24 novembre 1933 il cancelliere Adolf Hitler firmò la "Legge sulla protezione degli animali", Tierschutgesetz. Il nazionalsocialismo, chiamato anche (spesso in senso dispregiativo) nazismo, talvolta anche hitlerismo, è stata un'ideologia che ha avuto la propria massima diffusione in Europa, nella prima metà del XX secolo. Si caratterizza per una visione nazionalista del socialismo radicale, populista, razzista e totalitaria.Nacque subito dopo la prima guerra mondiale in Germania. Nella Germania nazista furono fatti molteplici sforzi per assicurare la tutela dei diritti degli animali.

LIBRI CORRELATI