Il concetto di normalità come costruzione socio-culturale. Valori, norme, proiezioni della realtà e dell'individuo

Il concetto di normalità come costruzione socio-culturale. Valori, norme, proiezioni della realtà e dell'individuo - Elena Bettinelli | Ericsfund.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su ericsfund.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Elena Bettinelli
DIMENSIONE
10,71 MB
NOME DEL FILE
Il concetto di normalità come costruzione socio-culturale. Valori, norme, proiezioni della realtà e dell'individuo.pdf
ISBN
7121219644724

DESCRIZIONE

Quando si fa riferimento all'idea di "normalità" in tutto ciò che riguarda il comportamento di un individuo, si identifica un concetto che in natura non esiste. La cosiddetta normalità di una persona riflette semplicemente attitudini, pensieri, azioni che la società e, in senso più ampio, la cultura hanno selezionato come opportuni e convenienti. La normalità rappresenta pertanto una opzione, una scelta operata dalla collettività entro cui si è stati educati e si vive. Esistendo una pluralità di culture, ne consegue che esiste una pluralità di comportamenti ritenuti normali o all'opposto anormali, illeciti, devianti, patologici. Tutto questo ha delle importanti ripercussioni su come determinati soggetti o gruppi di soggetti agiscano diversamente rispetto a quanto ci si aspetta da loro, venendo in tal modo qualificati come "devianti" o malati, con la conseguenza di alterare la percezione del sé, il vissuto e l'identità degli stessi.

Valori, norme, proiezioni della realtà e dell'individuo. Autore Elena Bettinelli, Anno 2019, Coop sostiene la lettura applicando dal 25 marzo sul prezzo di copertina di tutti i libri lo sconto massimo consentito dalla Legge del 13 febbraio 2020, n.15 Il termine cultura come giudizio di valore indica lo specifico patrimonio di conoscenze di cui una persona si è impadronita (è uno dei significati correnti del termine cultura) e può essere accostato al termine greco paidéia e al latino humanitas: il primo indicava il modello educativo in vigore nell'Atene classica e prevedeva che l'istruzione dei giovani si articolasse secondo due ... Il concetto di normalità varia sempre in base al contesto, tanto per provare a ragionarci insieme: può essere normale indossare un costume al mare, ma è meno normale andarci a dormire… può essere più normale dormire in pigiama, ma se volessi dormire sotto le stelle in riva al mare… forse anche il pigiama non sarebbe poi così normale… Inoltre sottolineo come il concetto di normalità sia così labilmente classificabile, affermando che alcune esperienze di delirio, secondo altri gruppi, siano classificati come esperienze mistiche.

Edizioni Goliardiche. € 17,10 ... Libri di Sociologia.

LIBRI CORRELATI