Matematica come narrazione

Matematica come narrazione - Gabriele Lolli | Ericsfund.org Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su ericsfund.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Gabriele Lolli
DIMENSIONE
12,6 MB
NOME DEL FILE
Matematica come narrazione.pdf
ISBN
9174047515719

DESCRIZIONE

L'umanità ha sempre narrato il proprio destino, fin dai primi miti cosmologici. E il racconto che dà un senso agli eventi, che sarebbero, senza di esso, solo materiali inerti. Lo stesso vale per la matematica, che può parlare solo se il suo senso è narrato in una storia. Nei «programmi» di grandi matematici - Hilbert, Klein o Langtands - i concetti sono i protagonisti di una fiaba che combina nuove idee in moduli ricorrenti, quelle tecniche del ragionamento che sono nate dalla retorica e dalla poesia greca. Ogni dimostrazione diviene allora la storia di un viaggio in un paese sconosciuto, alla ricerca di nuove strade di collegamento: brevi, lunghe o accidentate che siano, i matematici preferiscono sempre quelle che salgono sulle vette e mostrano ampi paesaggi.

Raccontare la matematica) eBook: Gabriele Lolli: Amazon.it: Kindle Store narrazione attraversa le culture, le epoche, i luoghi, è connaturata all'uomo, non si ha testimonianza di civiltà che non hanno utilizzato la narrazione; si potrebbe dire che essa è nata con l'uomo, con il nascere della socialità e della relazione interumana. La narrazione prende forma attraverso i miti, le leggende, le fiabe, i racconti, Gabriele Lolli: Matematica come narrazione [www.tecalibri.it] Indice Premessa 7 I.

Raccontare la matematica, brossura, data pubblicazione gennaio 2018, 9788815274229. "Narrazione" è una parola oggi sin troppo di moda: però associarla alla matematica parrebbe piuttosto azzardato. Gabriele Lolli però non è d'accordo, e lo mostra in questo libro, cominciando con uno scherzo: la sottocollana del Mulino dove il testo è stato pubblicato ha come titolo "raccontare la matematica", e quindi è il posto perfetto! Ci si avvale del valore aggiuntivo della narrazione per l'insegnamento/ apprendimento in matematica, attraverso le rappresentazioni linguistiche, che consentono di comunicare, di riflettere sui concetti e di utilizzare, come strumento del pensiero, la narrazione nella risoluzione dei problemi.

LIBRI CORRELATI