Alice, la voce di chi non ha voce. Storia della radio più libera e innovatrice di sempre

Alice, la voce di chi non ha voce. Storia della radio più libera e innovatrice di sempre - Luca Rota | Ericsfund.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su ericsfund.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Luca Rota
DIMENSIONE
12,5 MB
NOME DEL FILE
Alice, la voce di chi non ha voce. Storia della radio più libera e innovatrice di sempre.pdf
ISBN
4421128099437

DESCRIZIONE

Nel febbraio del 1976 vide la luce - in una soffitta in via del Pratello a Bologna - Radio Alice, una delle prime e più note radio libere d'Italia, che faceva della controinformazione, della poesia, della creatività e della libertà i suoi inamovibili pilastri. Una radio scomoda, ribelle, dissidente. La radio del diavolo, come fu chiamata e come ancora viene ricordata. Questo saggio ripercorre la nascita, l'evoluzione e la tragica fine (con irruzione della polizia nella sede e uccisione dello studente Francesco Lorusso durante i furiosi scontri che si ebbero in contemporanea per le vie della città) di un'emittente che era qualcosa di più di una semplice radio: un'antesignana di quel modo di fare informazione che ai nostri giorni, con il web, ci appare cosa normale.

21-27 ALICE, LA VOCE DI CHI NON HA VOCE. STORIA DELLA RADIO PIÙ LIBERA E INNOVATRICE DI SEMPRE Autore: Rota Luca Editore: Sensoinverso Edizioni ISBN: 9788867932214 Numero di tomi: 1 Numero di pagine: 92 Anno di pubblicazione: 2016 Piccole antenne crescono.

Storia della radio più libera e innovatrice di sempre che presento in numerose occasioni pubbliche e sui media oltre che al Salone del Libro di Torino grazie a Radio Radicale. LA VOCE DI CHI NON HA VOCE has 2,092 members. Gruppo per aiutare , cercare, creare eventi , adottare , selfare ;) , e Condividere l'Amore per gli animali .. Poiché è più tardi di quanto pensiamo.

LIBRI CORRELATI