Lo spettro della fine. Pensare l'Apocalisse tra filosofia e cinema

Lo spettro della fine. Pensare l'Apocalisse tra filosofia e cinema - T. Tonchia | Ericsfund.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su ericsfund.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
T. Tonchia
DIMENSIONE
5,59 MB
NOME DEL FILE
Lo spettro della fine. Pensare l'Apocalisse tra filosofia e cinema.pdf
ISBN
9598926486985

DESCRIZIONE

Pensare l'Apocalisse significa avvicinarsi, inevitabilmente, alla fine. Fine che implica anche etimologicamente il termine ultimo, il traguardo in cui l'individuo come il mondo (la collettività) trova non sempre il suo compimento, ma la possibilità di riscatto e di ricominciamento. Certamente l'immaginario apocalittico - sia esso mitico che religioso che narrativo che culturale che cinematografico - evoca un momento di crisi e di rottura: insomma una catastrofe che viene rappresentata in varie forme ma che preclude e lascia spazio alla trasformazione. Pensare e ripensare l'Apocalisse attraverso strumenti ermeneutici diversi da quelli canonici è il filrouge che lega l'analisi del libro: una chiave di lettura della fine del mondo attraverso il cinema e la filmografia, ovvero attraverso quelle immagini che si trasformano in pensiero, in concetti. Premessa di Claudio Bonvecchio.

Tutte le informazioni che cerchi in un unico sito di fiducia. Chi cerca, Trovaprezzi! Scopri le ultime uscite e tutti gli altri libri scritti da T Tonchia. Filosofia Il rapporto tra filosofia e cinema.

Year: 2016. OAI identifier: oai:arts.units.it:11368/2893057 Provided ... Lo spettro della fine.

LIBRI CORRELATI