Tu sei il tuo paziente

Tu sei il tuo paziente - Marco Mereu | Ericsfund.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su ericsfund.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Marco Mereu
DIMENSIONE
11,33 MB
NOME DEL FILE
Tu sei il tuo paziente.pdf
ISBN
6631760339072

DESCRIZIONE

Passiamo gran parte della vita alla ricerca di qualcosa, riempiendo spesso le mancanze che questa insoddisfazione crea con scelte e conseguenti comportamenti che ci fanno sentire impegnati, ma che non riescono comunque a farci fare un passo avanti verso quello che vogliamo veramente. Molto spesso ce ne allontanano. "Tu sei il tuo paziente" è un viaggio o una minima rappresentazione di esso. E metafora di una richiesta d'aiuto che viene fatta ad un professionista, in questo caso un nutrizionista, ma che è fatta in realtà a se stessi. Questo perché nella maggior parte dei casi conosciamo bene cosa vogliamo, ma abbiamo bisogno di qualcuno che ci guardi le spalle mentre ci districhiamo in quel groviglio di rovi che è la nostra emotività e che non fa altro che graffiarci con le paure, le insicurezze e le debolezze che rendono la nostra vita un susseguirsi di ostacoli sempre più alti.

E' un tuo diritto. Ad ogni modo, ... O Gesù, noi sappiamo che Tu sei stato soavee che hai offerto il tuo Cuore per noi.Esso e incoronato dalle spine e dai nostripeccati.

Quante volte attesi impaziente il tuo arrivo, ed ogni volta mi ripetevi ... Si tratta dello spettacolo "Chi sei tu? Vangelo dell'asino paziente" di Antonio Panzuto e con la regia di Alessandro Tognon che si terrà presso la parrocchia di San Paolo Apostolo in Andria (via ... "Sii paziente verso tutto ciò che è irrisolto nel tuo cuore e… cerca di amare le domande, che sono simili a stanze chiuse a chiave e a libri scritti in una lingua straniera. Non cercare ora le risposte che non possono esserti date poiché non saresti capace di convivere con esse.

LIBRI CORRELATI